Studiare a Barcellona

parc guellBarcellona è la seconda città più grande di Spagna, dopo Madrid, e una delle mete più ambite dagli erasmus di tutta Europa perché è considerata da molti un’ottima città sia per studiare che per divertirsi.

Con quasi 1.700.000 abitanti, Barcellona è la capitale della provincia della Catalogna, si affaccia direttamente sul mare, nella Costa Brava, e dista meno di 200 km dalla catena montuosa dei Pirenei, due caratteristiche che metteno d’accordo sia gli amanti del mare che della montagna.

Ad ogni modo, se vuoi studiare in una città che sia culturalmente attiva e che offra ogni tipo di divertimento per i giovani, Barcellona è sicuramente la città adatta a te perché offre una vasta gamma di opportunità sia dal punto di vista del divertimento che della cultura con le sue Università e le sue opere d’arte, che portano quasi tutte la firma dell’artista catalano Antoni Gaudí.

Se stai per partire per Barcellona in erasmus ti sarà sicuramente utile sapere che le lingue ufficiali sono due, catalano e castigliano, e che non è una città molto economica dal punto di vista del costo della vita (ristoranti, affitti, trasporti) ma, ovviamente, tutto dipende anche dal tuo stile di vita.

Se vuoi sapere di più o avere alcune informazioni utili, prova a guardare:

Lascia un commento